Perché rimontare le gomme estive?

Quando rimontare le gomme estive sulla propria auto?

Dal 15 aprile è possibile sostituire i pneumatici invernali con quelli estivi. Nonostante il codice della strada permetta di circolare tutto l’anno con le gomme invernali (purché il loro indice di velocità sia lo stesso di quelle estive), è necessario prestare attenzione allo spessore minimo del battistrada, che deve essere di  almeno 1,6 millimetri. Guidando la propria auto in estate con gomme invernali molto usurate, al di sotto dello spessore minimo, comporta dei pericoli per la guida e il rischio di incorrere in multe salate.

Perché è necessario montare gomme estive con l’arrivo della stagione calda?

Perché se da una parte la dotazione di pneumatici invernali garantisce una maggiore sicurezza per poter affrontare le situazioni complicate con neve o ghiaccio, è altrettanto importante non sottovalutare la necessità di effettuare l’operazione inversa con arrivo della stagione calda. La speciale mescola delle gomme invernali è progettata per fornire massima aderenza a temperature inferiori a 7°C, utilizzandole con temperature molto più calde il battistrada si danneggia, con conseguente pericolo per la guida!

Esiste una soluzione per evitare il cambio gomme due volte all’anno?

Si, optando per un set di pneumatici 4 stagioni è possibile mantenere un unico set per estate e inverno. Sono gomme realizzate con una mescola che garantisce un buon compromesso per l’utilizzo di tutto l’anno, anche se le gomme invernali e quelle estive offrono una miglior tenuta di strada nelle stagioni di riferimento.

Siamo in grado di offrirti i migliori pneumatici estivi e quattro stagioni, potendo contare su un vasto assortimento e prezzi competitivi!

Il nostro service è a disposizione per fissare un appuntamento per il tuo cambio gomme! 

 

Richiedi Informazioni

Aggiungi un messaggio